Educazione Civica Digitale

Digital marketing

Il digital marketing è una delle nuove frontiere nel settore pubblicitario e della promozione dei prodotti. Si tratta di tutta una serie di attività che, negli ultimi anni, stanno registrando una forte crescita non solo tra le big corporations, ma anche tra le medie e le piccole imprese che hanno come obiettivo promuovere i propri prodotti utilizzando canali e strumenti digitali. In questo contesto, quindi, il Web diviene uno strumento essenziale. Sono molte, infatti, le tecniche per la promozione sviluppate attorno ad esso. Ma qual è la definizione di digital marketing e quali sono le tecniche più utilizzate?

Digital marketing: una definizione

Per digital marketing si intende tutta una serie di attività di marketing che vedono l’integrazione di strumenti del marketing tradizionali con quelli digitali. In questo contesto il Web ha un ruolo fondamentale, in quanto vetrina sempre più utilizzata da marketer e aziende.

In particolare, si tratta di un’ampia serie di attività che comprendono sia la SEO (ovvero la Search Engine Optimization) che la SEM (Search Engine Marketing). Non solo: vi sono anche attività di marketing più ampie quali l’email marketing (si pensi, per esempio, alle newsletter utilizzate dalle aziende per aggiornare il cliente su tendenze e prodotti), product placement, referral marketing e affiliation program. Tuttavia, sebbene gli strumenti digitali siano sempre più utilizzati, l’obiettivo finale è sempre quello di integrare strumenti di promozione tradizionali con le nuove tecnologie e gli strumenti digitali come smartphone e personal computer.

Gli obiettivi del digital marketing

La parola d’ordine del digital marketing è quindi integrazione. L’integrazione tra principi tradizionali del marketing e nuove tecniche digitali ha come obiettivo una maggiore fidelizzazione del cliente. Lo scopo è di creare un rapporto di maggiore fiducia con la clientela e che duri nel corso del tempo. Il rapporto tra azienda e cliente viene cementato attraverso alcune caratteristiche peculiari del digital marekting. Una di queste è la personalizzazione del messaggio. L’advertising viene strutturato e preparato in base alle esigenze del singolo cliente. L’azienda adatta quindi il proprio messaggio e la propria offerta alle esigenze specifiche del consumatore. Un altro elemento chiave del digital marketing è la cosiddetta selettività del messaggio. Infatti, il messaggio da veicolare è rivolto ad una specifica fetta di consumatori, che vengono attentamente selezionati attraverso specifiche operazioni di targettizzazione. Infine, un altro aspetto importante consiste nell’interattività della comunicazione, che si basa sul fatto che l’azienda metta in atto una serie di tecniche volte ad ottenere, come risultato, specifiche azioni da parte del consumatore.

I nuovi trend del settore

Quello del digital marketing è un trend in crescita. Infatti, sempre più aziende lo utilizzano per pubblicizzare i propri servizi e prodotti. Tra gli strumenti più utilizzati, vi sono i big data, che permettono alle aziende di raccogliere una grande quantità di informazioni sulle abitudini di potenziali consumatori e rendere più semplice l’operazione di targettizzazione. Un’altra tendenza che ultimamente sta prendendo piede tra gli addetti ai lavori è un utilizzo sempre più massiccio dei social media per la promozione di servizi e beni. Basti pensare, ad esempio, alla sezione Shop recentemente inserita all’interno di Instagram, il cui scopo è dare alle aziende la possibilità di avere accesso ad una vetrina virtuale. In generale, la tendenza è quella di integrare sempre di più canali marketing tradizionali e digitali. Inoltre, l’obiettivo è quello di creare advertising sempre meno invasivo e perfettamente integrato all’interno di pagine web e blog.

Digital marketing: un’attenzione particolare agli smartphone

Uno dei dispositivi più utilizzati dagli utenti è certamente lo smartphone. Sempre più user lo utilizzano non solo per chiamate e messaggistica instantanea, ma le app contenute al suo interno permettono di effettuare prenotazioni, acquistare prodotti e molte altre funzionalità. In particolare, viene speso molto tempo sui dispositivi digitali utilizzando i social media. Questi ultimi divengono uno strumento importante per marketer e aziende per raggiungere il proprio target. Come ogni campagna di marketing, anche in questo caso la parola d’ordine è strategia. L’obiettivo è la creazione di contenuti organici utilizzando post, video e altri elementi per aumentare la visibilità e soprattutto, coinvolgere il cliente. Bisogna dunque comunicare i valori del brand ai consumatori, coinvolgendoli e spingendoli all’azione. Per questo motivo è necessario essere creativi, ma anche utilizzare un linguaggio alla portata del cliente, creare interazione con l’utente e conoscere bene il proprio pubblico.

A cura di

Miriam Salamone


FONTI

CREDITS