Educazione Civica Digitale

Netiquette Instagram: linee guida per la community

Desideriamo che Instagram continui a essere uno spazio autentico e sicuro in cui le persone possano trovare ispirazione ed esprimere se stesse. Aiutaci a promuovere questa community. Pubblica solo i tuoi video e le tue foto e rispetta sempre le leggi. Rispetta tutti su Instagram, non inviare spam alle persone e non pubblicare contenuti di nudo.

Così si aprono le linee guida per un buon utilizzo della piattaforma proposte da Instagram, il social media più popolare fra le giovani generazioni – e non solo – nel panorama contemporaneo. Ma in cosa consistono e perché vengono proposte agli utenti?

Perché le linee guida alla netiquette Instagram?

I social media sono uno strumento potentissimo e rappresentano una grande opportunità se utilizzati con consapevolezza. Ma quando gli utenti del web non possiedono il giudizio critico necessario a discriminare le pratiche virtuose dell’online dalle provocazioni che passano i confini, strumenti quali le linee guida della netiquette messe a disposizione da Instagram e volte all’educazione digitale degli utenti diventano necessari.

L’introduzione alla netiquette Instagram prosegue con le seguenti parole:

Instagram riflette la nostra eterogenea comunità di culture, età e credenze. Abbiamo dedicato molto tempo a riflettere sui diversi punti di vista delle persone in modo da creare un ambiente sicuro e aperto per tutti.

La finalità dichiarata è dunque il mantenimento del buon clima che sta alla base della community di Instagram. Una community varia al suo interno sotto diverse prospettive: anagrafica, culturale, sociale, di punti di vista e opinioni. La tutela della sensibilità altrui e il rispetto dell’altrui persona, pilastri sui quali si regge l’educazione civica digitale, sono tanto importanti per il corretto utilizzo di Instagram e il mantenimento di un clima sereno fra gli utenti da rientrare nelle condizioni d’uso accettate da ognuno di loro. Il mancato rispetto delle norme della Instagram netiquette può comportare restrizioni fino alla disattivazione dell’account.

Intagram è il social media più utilizzato fra le giovani generazioni

Netiquette: la politica di Instagram

Ma in cosa consiste la netiquette di Instagram?

Vediamo, passaggio per passaggio, ognuno dei punti delle linee guida alla netiquette Instagram:

  • Condividi solo le foto e i video acquisiti da te o che hai il diritto di condividere: con queste parole, Instagram invita gli utenti a postare solamente immagini realizzate in prima persona o libere da copyright, in linea con l’importanza riconosciuta alla proprietà intellettuale.
  • Pubblica foto e video adatti per un pubblico eterogeneo: la netiquette Instagram insiste sull’attenzione alla suscettibilità di alcune tipologie di utenza. Per questa ragione, sono vietate sulla piattaforma – compresi i contenuti realizzati in digitale – immagini di nudo, immagini che mettano in scena rapporti sessuali, immagini di genitali o interi fondoschiena in primo piano, immagini di capezzoli femminili.
  • Promuovi interazioni significative e autentiche: Instagram si schiera contro i fenomeni sempre più invadenti dello spam, dei like e dei follow non organici, dei contatti ripetuti a fini commerciali.
  • Rispetta le leggi e gli altri membri della community di Instagram: sulla piattaforma non devono trovare spazio l’elogio del terrorismo o i gruppi di haters. Minacce e discorsi di incitazione all’odio sono prontamente rimossi, così come i contenuti pubblicati allo scopo di umiliare gli altri utenti. Sono rimossi anche i contenuti che incitano all’autolesionismo. Infine, sono illegali i servizi sessuali a pagamento, la vendita di alcolici e armi da fuoco, la compravendita di droghe o farmaci.
  • Rifletti prima di pubblicare fatti che reputi interessanti: anche Instagram invita a scegliere fonti attendibili prima di condividere; soprattutto, in caso di contenuti particolarmente violenti, chiede ai propri utenti di riflettere sull’effetto che questi potrebbero avere sugli altri membri della community.

La netiquette Instagram impone il rispetto della proprietà intellettuale e della sensibilità altrui

Come segnalare un commento o un profilo?

La politica di Instagram in fatto di netiquette è chiara. Ma come è possibile denunciare coloro che non la rispettano?

Innanzitutto, è possibile utilizzare l’opzione di segnalazione integrata per portare il contenuto contro la netiquette Instagram all’attenzione dei team di supporto, che eventualmente provvederà alla sua rimozione. La segnalazione deve essere corredata di quante più informazioni possibili: link, nome dell’utente che non rispetta la netiquette, descrizione del contenuto ritenuto offensivo. Allo stesso modo, è possibile segnalare anche eventuali violazioni del diritto d’autore.

Educazione civica digitale per una maggiore consapevolezza

Anche nell’utilizzo di questi strumenti a tutela degli utenti occorre tuttavia maturare una certa consapevolezza. È imprescindibile saper distinguere un commento potenzialmente lesivo della dignità o della sensibilità di un utente da un commento che semplicemente esplicita un pensiero con il quale non siamo d’accordo, che non ci piace ma rispetta le linee guida dettate da Instagram per il mantenimento di un buon clima all’interno della community. In casi di questo tipo, la risposta giusta non è la segnalazione: una disamina critica, una lettura attenta e consapevole, possono portarci a capire che semplicemente vale la pena di smettere di seguire l’utente in questione o, in casi più gravi, di bloccarlo.

Al di là dei mezzi messi a disposizione dalla piattaforma per la tutela di se stessi e degli altri utenti, è dunque necessario in primo luogo conoscere la netiquette Instagram, rispettarla in prima persona e dedicarsi alla propria educazione in ambito civico e digitale per poter fruire del web in libertà. Una libertà che solo la consapevolezza nell’utilizzo dello strumento può dare.


FONTI:

CREDITS: